segretario Il Segretario [Padam]

La prima cosa che salta agli occhi del Segretario è che è molto peloso. Ma anche molto morbido. E, a ben pensarci, anche piuttosto molesto, soprattutto perché ha sempre fame e non sa aprirsi le scatolette da solo (ma le bustine di croccantini sì, perciò è meglio non lasciarle in giro). Allora il Segretario ha imparato che se zompa sul libro-scultura in gesso del papà di Amélie e ne mordicchia una pagina, Amélie, con riflesso pavloviano, si alza e gli dà da mangiare per distrarlo: Amélie si alza anche 10 volte al giorno…

Al Segretario piace:

dormire nelle scatole, stare alla finestra, azzuffarsi con Birba (di questo non siamo sicurissimi), i round di coccole di Jack, le scarpe dello Jekkinel, le carezze sulla testa di Serenella, bere dal bicchiere di Amélie (e possibilmente mangiare dal suo piatto), farsi le pulizie;

Al Segretario non piace:

il Signor Limone, il vento quando fa sbattere le persiane, la vicina di casa affacciata alla finestra, Amélie quando starnutisce, il caldo, le palle di pelo.